Contenuto principale

Messaggio di avviso

INFORTUNI AGLI ALUNNI

Nel caso d'infortunio o malore di un allievo l'insegnante e il personale preposto provvederanno al primo pronto soccorso ed avviseranno immediatamente la famiglia.

La famiglia deciderà la linea da adottare, fatti salvi i casi d'evidente urgenza nei quali si provvederà con immediatezza a chiamare il 112.

Nei casi d'urgenza nei quali, non essendo contattabili i genitori, sia necessario accompagnare l'alunno sull'ambulanza, provvederanno i collaboratori scolastici e/o un docente in servizio, comunicandolo alla dirigenza.

L'insegnante consegnerà direttamente alla famiglia il modello "Cosa fare in caso di infortunio" oppure avviserà la famiglia che il modello le sarà trasmesso attraverso l'allievo il giorno stesso.

Nel frattempo l'insegnante trasmetterà alla segreteria – ufficio didattica nel più breve tempo possibile la dichiarazione d'infortunio per l'avvio della procedura assicurativa.

La famiglia ottenuta la certificazione medica entro 24 ore dall'infortunio, la consegna prima possibile alla segreteria – ufficio didattica, per consentire all'ufficio di inoltrare denunzia all'assicurazione.

In caso di rinuncia la famiglia trasmetterà alla segreteria il modello "Cosa fare in caso di infortunio" debitamente compilato entro tre giorni dall'infortunio.